Cancellazione record DNS vecchi, scavenging su sul server di domino4 min read

PREMESSA

Può capitare di ritrovarci nel nostro server di dominio con vecchi record DNS associati a indirizzi IP che però sono datati o non rispecchiano più la realtà attuale. Cerchiamo di capire come eliminarli in modo automatico senza impazzire.

PROCEDURA

Per effettuare lo Scavening è opportuno sapere che deve essere abilitato in tre sezioni altrimenti non funziona correttamente.

Scavenging delle impostazioni su un record di risorse

Il primo scavenging è da abilitare sul record DNS stesso. Quindi controlliamo che lo sia cliccando con il tasto destro sul record e PROPERTY e controlliamo che ci sia la spunta su DELETE THIS RECORD WHEN IT BECOME STALE.

Impostazioni di scavenging nella zona

Il secondo scavenging da impostare lo selezioniamo sotto PROPERTY della zona,

all’interno del tab GENERAL e AGING.

Qui si possono impostare gli intervalli di aggiornamento e non aggiornamento dei record. Per far si che un record venga cancellato devono essere scadute entrambe. L’intervallo di non aggiornamento è un intervallo di tempo durante il quale non è possibile aggiornare un record di risorse. Se un client modifica l’IP di un record host, questo è considerato un “aggiornamento” ed è esente dall’intervallo di non aggiornamento. Lo scopo di un intervallo di non aggiornamento è semplicemente quello di ridurre il traffico di replica. Una modifica di un record indica un cambiamento che deve essere replicato.

Trascorsi i (Record Timestamp) + (Intervallo di No-refresh) avviene il Refresh. L’intervallo di aggiornamento è il momento in cui sono consentiti gli aggiornamenti al timestamp. Il client può entrare e aggiornare il timestamp. Questo timestamp verrà replicato e l’intervallo di No-refresh ricomincia.

Scavenging delle impostazioni sul server

Sotto PROPERTIES del nostro server di dominio abbiamo il tab Advanced sotto cui si può abilitare l’ENABLE AUTOMATIC SCAVENGING OF STALE RECORD impostando il periodo di scavenging

Books to understand how Windows servers work:

Book 1
Book 2

IMAGE: Link

Recent Tweets

For privacy reasons Twitter needs your permission to be loaded.
I Accept
2018-11-13T19:35:38+00:00

About the Author:

Dottore in Informatica, mi hanno sempre appassionato i computer e il loro funzionamento. In questi ultimi anni ho deciso di specializzarmi nell'ambito sistemistico focalizzando i miei studi sul network e i server. Insieme a Daniele, ho deciso di creare questo blog per aiutare, attraverso delle guide, più persone possibili cercando di trasmettergli la nostra passione.

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.